Scanalatrice e piegatrice automatica

Nella "scanalatrice e piegatrice automatica", ogni tavola viene dotata di scanalature, che in seguito provvederanno nella parete finita, a mantenere uno strato di aria costante, garantendo quindi un valore di isolamento migliore rispetto al solo legno pieno. Inoltre, viene fresata una scanalatura alternata laterale, che garantisce precisione e maggiore resistenza laterale.

Le tavole laterali da 24 mm utilizzate da 14 cm fino a 26 cm vengono alimentate da due lame girevoli, da teste per scanalature per la produzione della scanalatura laterale alternata e da un'asta di fresatura della sega per la fresatura delle scanalature riempite di aria, nonché da una pialla regolabile in orizzontale per pareggiare lo spessore delle tavole. La fresa può essere fatta funzionare in modo razionale da una sola persona.

 

 

Le scanalature servono come riempimento di aria aggiuntivo per il miglioramento del valore λ.

  • Con scanalature con riempimento di aria
  • Con scanalatura alternata